Corso per preposto

Intervento formativo rivolto alle figure dei preposti, ovvero a quelle persone che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti dei poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa.

Normativa di riferimento: art. 37 D.Lgs 81/08 – Accordo Stato Regioni del Preposto21.12.2011

L’accordo Stato-Regioni, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.8, del 11 Gennaio 2012 introduce nuovi obblighi relativamente alla Formazione di Lavoratori, Preposti e Dirigenti sul tema della Sicurezza sul Lavoro.

La mancata formazione dei lavoratori e dei preposti comporta, a carico del datore di lavoro, l’arresto da due a quattro mesi o l’ammenda da 1.200 a 5.200 euro.

L’accordo Stato Regioni prevede le seguenti ore di Formazione:
per tutti i lavoratori:
– 8 ore per le aziende della classe di rischio basso
– 12 ore per le aziende della classe a rischio medio
– 16 ore per le aziende della classe a rischio alto,
in vigore dall’11 gennaio 2013

Tutti i neoassunti dovranno svolgere la formazione specifica entro e non oltre 60gg dalla data di assunzione.

La formazione e, ove previsto, l’addestramento specifico, devono avvenire:

  • in occasione della costituzione del rapporto di lavoro o dell’utilizzazione in caso di contratto di somministrazione;
  • in caso di trasferimento o cambio di mansioni;
  • in caso di introduzione di nuove attrezzature di lavoro, nuove tecnologie, sostanze o preparati pericolosi.


Per i Preposti 
(cioè le persone che sovraintendono alle attività lavorative di altri lavoratori), un’ulteriore formazione di 8 ore che si aggiunge a quella per tutti i lavoratori.

Questa formazione è obbligatoria e costituisce credito formativo permanente, con l’obbligo di un aggiornamento da svolgersi ogni 5 anni.

ISCRIZIONE


 

Note

Per avere ulteriori informazioni sui corsi potete inviarci una mail o un messaggio tramite il form che si trova nella pagina Contatti, rilasciandoci un recapito per essere ricontattati.

Per l’iscrizione al corso, dopo aver contattato il Centro, è sufficiente scaricare il modulo cliccando su “iscrizione”, compilarlo e inviarlo via mail o via fax.

Le iscrizioni sono aperte sia alle ditte, per i propri dipendenti, sia a privati che volessero conseguire l’abilitazione professionale.

Per informazioni sull’attivazione dei corsi e preventivi personalizzati per gruppi di più persone inviare richiesta all’indirizzo mail segreteria@tini.to.it e contattare il centro al numero 011.911.41.19